Ricetta pomata all’iperico – prepariamoci per l’estate!

Finalmente l’estate sta arrivando. Questo periodo dell’anno e ideale per iniziare a produrre fantastici rimedi da portarsi sempre dietro. E’ giunto il momento di preparare la Pomata all’Iperico.

Prima di iniziare voglio dirti che le informazioni che andrai a leggere qui di seguito sono frutto dalla mia esperienza individuale e non hanno la pretesa di essere definitive. Il mio intento è quello di rendere il post il più semplice possibile portandovi a sperimentare ma soprattutto a non dare niente per scontato, inoltre i seguenti post potrebbero non essere completi di tutte le informazioni e di tanto in tanto vengono aggiornati per integrare informazioni date dalla mia esperienza ma anche da consigli esterni da parte di esperti. Detto questo iniziamo!

L’ingrediente fondamentale della pomata è l’oleolito di Iperico, un fantastico estratto di colore rosso acceso. Questa ricetta è nata con lo scopo di creare un rimedio lenitivo ed idratante per lenire eventuali rossori e scottature estive e invernali ed è per questo che ho deciso di inserire al suo interno la Cera d’Api, il Burro di Karitè e l’olio di Cocco con una piccola aggiunta di olio essenziale di Lavanda e Geranio.

Perchè ho scelto questi ingredienti?

  • La Cera d’Api ha proprietà emollienti, lenitive e protettive; crea sulla zona applicata un particolare film che garantisce protezione dai raggi del sole.
  • Il Burro di Karitè possiede ottime proprietà rigeneranti, molto utili in caso di scottature.
  • L’olio di Cocco invece ha fantastiche proprietà lenitive che garantiscono solievo ed idratazione alla parte interessata.
  • L’olio essenziale di Lavanda e di Geranio possiedono al loro interno proprietà antisettiche, lenitive e ciccatrizzanti, ideali per scottature e rossori.

Detto ciò iniziamo subito.

Ricetta Pomata all'iperico

INGREDENTI: Cera d’Api 4g, Burro di Karitè 5g, Oleolito di Iperico 30g, Olio di Cocco 10g, Olio essenziale di Lavanda 10 gocce, Olio essenziale di Geranio 30 gocce.

PREPARAZIONE:

  • Per prima cosa pesate insieme la Cera d’Api con l’oleolito di Iperico, mentre il Burro di Karitè e l’olio di Cocco a parte per evitare che nella fase di raffreddamento si creino grumi.
  • Mettete a bagno maria caldo il pentolino con Cera e Oleolito.
  • Quando la Cera è completamente sciolta spegnete il fuoco ed inserite il Burro di Karitè e l’olio di Cocco.
  • Mescolate con un cucchiaio in modo tale da sciogliere il tutto.
  • Togliete il pentolino dal bagno maria. Inserite l’olio essenziale. Per la mia ricetta utilizzo l’olio essenziale di Lavanda e Geranio, ma potete utlizzare la fragranza che più vi aggrada.
  • Infine versate il tutto in un bel barattolo di vetro. Lasciate raffreddare

LA POMATA E’ PRONTA PER ESSERE UTILIZZATA!

COME PUOI UTILIZZARE QUESTA POMATA?

Questa ricetta è stata ideata principalmente per lenire eventuali scottature estive, o anche per bruciature domestiche.

In genere applico il prodotto, dopo aver raffreddato la parte interessata (importante ricordare sempre di reffreddare l’ustione prima di applicare la pomata per non causare un effetto contrario), massaggiando e assicurandomi che dopo l’applicazone la pelle venga protetta fino a completa ciccatrizzazione.

Questa fantastica pomata inoltre può essere utilizzata per macchie superficiali della pelle.

Consiglio sempre di non utilizzare mai pomate sotto il sole, sulla parte irritata, con all’interno olio di Iperico, perchè è fotosensibilizzante, aumeterebbe solo il disagio. Al contrario se si vuole adoperare un rimedio da utilizzare in questi casi consiglio un gel o una crema fluida.

COME FACCIO IO?

Pomata all’iperico

Grazie alla presenza dell’oleolito di iperico, questa pomata è ideale per ogni genere di scottature, rossori e macchie della pelle. Inoltre gli oli essenziali di Geranio e Lavanda doneranno alla tua pelle una piacevole profumazione floreale e delicata.

Porta dietro con te, durante le tue passeggiate, questa fantastica pomata, per assicurarti estrema cura e protezione.


QUI SOTTO TI LASCIO I LINK DIRETTI PER ACQUISTARE, SE TI FA PIACERE, GLI INGREDIENTI CHE HO UTILIZZATO PER QUESTA RICETTA!

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami